SOFTWARE CONTO LAVORAZIONE SCL PLUS

SCL Plus e' un software completamente personalizzabile per il conto lavorazione e la produzione che soddisfa la maggior parte delle aziende del settore calzaturiero come suolifici, solettifici, tomaifici e conto terzi. Qualsiasi parte del programma puo' essere sviluppata e personalizzata per l'interazione ed il dialogo tra le varie aziende che lo usano creando una rete unica per lo scambio di documenti quali ad esempio DDT piuttosto che fatture nonche' immagini relative ai prodotti in lavorazione.

 

Principali caratteristiche:

- anagrafiche:
clienti, fornitori, operatori, sedi operative, articoli;
- gestione articoli, lavorazioni, fasi;
- conto lavorazione carico/scarico
carico: carico DDT cliente e creazione automatica barcode;
stampa etichetta o riepilogo;
documento riepilogativo barcode e relativi riferimenti bolle cliente;
gestione scarico cumulativo:
riepilogo fasi di lavorazione, avanzamento lavorazione, parziale e totale;
scarico e stampa riepilogo lavorazione presso il singolo operatore o complessivo;
scarico (evasione barcode) e creazione automatica del DDT al cliente/operatore;
gestione evasione barcode;
- distinta base articoli (produzione):
gestione ordini fornitori;
fabbisogni;
- gestione documenti di trasporto:
2 moduli stampa;
clienti;
operatori;
gestione mandati;
fornitori;
scl plus software conto lavorazione
- modulo fatturazione:
2 moduli stampa in base al raggruppamento articoli;
fattura accompagnatoria, differita, proforma, note di credito/addebito;
causali IVA, causali trasporto, dichiarazione di intento;
invio documenti creati via email;
modulo per richieste di supporto:
compilazione richiesta e successiva risposta da parte del supporto tecnico visualizzabili nell'apposita sezione;
notifica via email delle richieste;
- scadenziario:
scadenze clienti;
Ri.Ba., gestione insoluti;
Prima Nota;
Calcolo IVA;
Aggiornamento software gratis.

Breve guida e schermate del software

Cliccare su Clienti del menu principale e poi scegliere il cliente per dal menu a tendina. CLIENTE 5, come mostrato nella figura sotto, per esempio.
Cliccare su CARICO del menu relativo per accedere alla sezione di carico materiale cliente, quindi procedere con la compilazione dei campi Bolla di consegna, Data di consegna e Totale pezzi per l'inserimento degli estremi della bolla di consegna cliente. Nella righe generate sotto possiamo verificare l'inserimento.

scl carico bolla cliente

Cliccare su Carica / visualizza | scarica della bolla inserita per continuare a caricare i singoli componenti o articoli. Nella schermata successiva, infatti, sotto il breve riepilogo della bolla inserita, appare il form per l'inserimento degli articoli: Codice articolo per l'inserimento manuale, Articolo (selezione) per la selezione dell'articolo tra quelli caricati nella sezione relativa all'inserimento articoli, UM, Quantitá e Note bolla per il riferimento singola bolla cliente (b004.1, b004.2, etc).

scl carico materiale bolla cliente
In questa fase, inoltre, sono disponibili le icone delle stampanti:

- nel riepilogo della bolla inserita (in questo caso DDT cliente "b04"), cliccare sull'icona della stampante per visualizzare il documento in DPF del riepilogo barcode e relative singole bolle di riferimento;- cliccare sull'icona della stampante relativa alla singola riga per stampare l'etichetta personalizzabile composta da barcode riferimenti codice cliente, bolla consegna e codice articolo, nel caso in cui sia stata configurata l'apposita stampante per le etichette;

scl stampa barcode bolle cliente

Scheda operatore: cliccare sulla voce Operatori del menu principale per accedere alla scheda operatori e selezionare l'operatore desiderato dalla tendina presente nel sottomenu.

Il cursore lampeggerá automaticamente nel campo per lo

Scarico cumulativo

:

- nel caso in cui sia stato configurato un lettore ottico, lo scarico avviene in modo automatico e progressivo;- altrimenti, digitare manualmente il barcode (o numero bolla, l'impostazione é infatti opzionale);

Nella schermata successiva si visualizza il processo di scarico: righe relative ai barcode (o bolle) scaricate e calcolo totale per singolo articolo.
scl scarico materiale a operatore

Terminata la fase di scarico cliccare su Crea Bolla / DDT / Conferma per creare il documento di trasporto comprensivo di tutti i barcode scaricati.
Nella schermata successiva, la lista dei documenti di trasporto dell'operatore "OPERATORE 1".

scl schermata operatore

Fase di (ri-)carico: cliccare su (ri) carico del menu principale per accedere alla sezione relativa al carico materiale da operatore. Digitare manualmente i barcode (o numero bolla). Nella parte destra della schermata il riepilogo del materiale caricato in data odierna e ordinata in base al codice operatore esterno.

scl carico materiale da operatore

Dopo aver ripetuto lo scarico per gli altri operatori, ovviamente se la lavorazione lo richiede, si procede con il carico al cliente: selezionare il cliente, come visto precedentemente, e digitare (manualmente o con il lettore ottico) i barcode (o bolle) da scaricare; compaiono, come si vede nell'immagine sotto, le righe di controllo e conferma scarico. erminata la fase di scarico cliccare su Crea DDT per la creazione automatica del DDT comprensivo di tutti gli articoli scaricati.

scl scarico materiale cliente

Cliccare su DDT del menu cliente per la lista di tutti i DDT relativi al singolo cliente: l'icona rossa della stampante significa che il DDT non è ancora stato stampato. Cliccando direttamente sul numero progressivo del documento di trasporto per accedere alle proprietà per l'eventuale modifica e/o aggiornamento degli estremi del documento.

scl visualizzazione ddt cliente

Controllo materiale non scaricato: questa sezione permette di avere sotto controllo lo status del materiale quindi carico, lavorazioni ed evasione.

scl controllo materiale non scaricato

Cliccando sul link (esempio: "00000017 - 21/12/2013", numero progressivo e data DDT) presente sulle righe relative alla marce con status "EVASO" possiamo avere un'anteprima del documento di trasporto. Figura seguente.

scl controllo materiale non scaricato e visualizzazione ddt

Cliccando su CL del menu principale si accede alla schermata di ricerca: digitare il barcode nel campo "Barcode" e avviare la ricerca per visualizzare tutte le fasi della lavorazione del materiale, operatori di riferimento, date di carico /scarico e status.

scl controllo barcode
Cliccare su

DDT

del menu principale per il riepilogo di tutti i DDT clienti.

- visualizzazione dei documenti divisi per anno: creazione automatica del link relativo all'anno di creazione documento;- accesso diretto alla scheda del relativo cliente per l'eventuale modifica del DDT;- possibilità di invio documento via email se l'indirizzo email è stato inserito nell'anagrafica del cliente;

scl lista ddt clienti